L’arte è il panorama da cui nascono le idee

Nel cuore dell’antica Magna Grecia, 14 tavoli immersi nelle campagne adiacenti l’Area Marina Protetta “Capo Rizzuto”.

Elegante location in cui poter scoprire e assaporare ricette di alta cucina , belle da vedere e buone da mangiare.   Materie prime locali  e prodotti biologici KM0 coltivati in proprio, sono gli ingredienti che lo chef trasforma in ricette in grado di soddisfare occhi, palati ed anima.

Il ristorante

Tradizione & Innovazione a KM ZERO

Nel cuore della Riserva Marina Protetta “Capo Rizzuto”                                   Seminascosto in una località del tutto rurale,  dalla quale prende il nome.

Location intima e accogliente , con una sala open space, arrichita con uno spazio deidicato alla cantina con una selezione di  vini e champagne;

Immerso nel verde, propone un menu di piatti ispirati alla tradizione ma interpretati con una vision moderna.

Il pesce, protagonista indiscusso dei nostri menù, abbinato agli ortaggi della nostra terra, che può variare dalle patate della Sila agli ortaggi KM0 del nostro orto biologico.

Lo chef Natale Pallone,  è in grado  di trasformare i propri piatti in un’esperienza multi sensoriale , un equilibrio tra antico e nuovo.

Lo Chef

Natale Pallone

“Sono cresciuto in una famiglia di ristoratori, ma sono i ricordi della cucina di casa mia che hanno cambiato la mia vita… ho ancora d’avanti l’immagine che tuttora mi è rimasta impressa… le mani di mia madre… mi sono innamorato della cucina perché rimanevo meravigliato nel vedere quelle mani cosa erano capaci di produrre”

La cucina è una chiamata all’azione !

Nei miei piatti cerco di racchiudere i sapori del nostro territorio dando sfogo alla mia fantasia.

Ho seguito il mio istinto e dal 1993 esprimo la mia passione, con a fianco mia moglie Teresa compagna di vita, nonché direttore di sala.

Oltre ai percorsi è possibile trovare una selezione di prodotti “Hand Made” dello chef , dai gusti decisi e intensi preparate con  materie prime eccellenti , perle della nostra Calabria, come la confettura di Cipolle di Tropea D.O.P;

o ancora confettura di Peperoncino Calabrese ,  alla crema di pomodorini datterini a finire con l’Olio Extra Vergine d’Oliva di nostra produzione.

Visita il nostro SHOP on line !

Dicono di noi

NEW YORK TIMES | 52 luoghi da visitare nel 2017

37. Calabria, Italia

Cibo in Italia al di fuori delle regioni più frequentate. Alcuni dei migliori pasti in Italia non si trovano a Roma o in Toscana, ma dalla regione meridionale della Calabria. La punta dello stivale italiano si sta facendo un nome nei circoli enogastronomici, guidata da luoghi come Ristorante Dattilo, Ristorante Ruris a Isola Capo Rizzuto e Antonio Abbruzzino a Catanzaro. Conosciuta per i piatti speziati e la maggior parte della fornitura mondiale di bergamotto, la Calabria si sta orientando verso tariffe più leggere, agricoltura biologica e vino prodotto con uve locali. – “Danielle Pergament – NY TIMES”